SERVIZI PER LE INDUSTRIE CASEARIE

Aggiornato il: 22 apr 2020

Il volume medio di reflui nelle aziende lattiero-casearie attualmente è 1,3 l/kg di latte. Di conseguenza lo smaltimento dei rifiuti comporta costi considerevoli. Le nostre tecnologie oltre ad evitare smaltimenti errati, permettono risparmi potenziali considerevoli, riducendo al minimo l'uso di acqua dolce e il volume di fanghi residui. Con sistemi di decanter o ultrafiltrazione a membrana l’acqua ottenuta ha una qualità tale da permettere valutazioni di riutilizzo interni al caseificio ma può anche essere destinata a sottoservizi di tipo agricolo, civile o industriale. Ciò consente di conservare le acque di più elevata qualità per il solo uso potabile e di non intaccare le risorse idriche disponibili.


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti